Scorciatoie

Configurazione Scorciatoie

Le Scorciatoie sono la nostra interpretazione degli Scenari, che in un Sistema Domotico permettono di eseguire molteplici operazioni in seguito ad un'unica interazione.
Le Scorciatoie hanno utilità solo nell'app utente, e possono essere eseguite "manualmente" (premendo il tasto virtuale che le rappresenta) o automaticamente (ad esempio in base alla posizione GPS). A differenza dei classici Scenari le scorciatoie possono essere condivise anche con persone che non hanno l'app e accesso all'impianto; il link generato dall'app utente ha una validità temporale limitata (definibile dall'utente), può essere protetto da password, inviare una notifica quando usato, e molto altro. Piccoli Bed & Breakfast e affittacamere possono offrire ai propri ospiti l'ingresso alle stanze, evitando la consegna delle chiavi; utenti privati possono condividere il link, per aprire la porta e il cancello di casa, con amici invitati per cena, per evitare il disturbante suono del campanello; l'impresa di pulizie può accedere ad un edificio, negli orari e giorni prestabiliti, senza possedere chiavi o codici, ed una notifica può avvisare il proprietario del loro ingresso. Il link può essere bloccato in qualsiasi istante, così da impedirne il funzionamento.
L'immagine seguente mostra un esempio della schermata delle scorciatoie nell'app utente.
Dall'app di configurazione è possibile configurare le Scorciatoie che si desidera offrire di default, ma anche l'utente può aggiungerne di proprie.
Per accedere alla pagina delle Scorciatoie dovete premere il pulsante Impostazioni Sistema e cliccare il tasto con l'icona di una mano.
Quindi cliccate il tasto + e Aggiungi per crearne una nuova.
Per ciascuna Scorciatoia è possibile definire le seguenti proprietà:
    Nome e Descrizione: la descrizione permette di ricordare all'utente le operazioni che vengono eseguite.
    Richiesta di conferma: se attivate questa opzione all'utente verrà richiesta la conferma di esecuzione ogni volta che cliccherà la Scorciatoia (utile se vengono aperte porte, cancelli, ecc.).
    Aspetto: potete assegnare un colore ed un icona a piacimento, così da rendere la Scorciatoia facilmente individuabile.
    Stato: se definite un elemento, la Scorciatoia visualizzerà informazioni sullo stato di quell'elemento (es. valore sensore, stato luce, ecc.).
    Operazioni: qui potete definire la lista di operazioni da eseguire.
    Parametro: se definito all'utente verrà richiesto di inserire un valore per il parametro scelto.
Per salvare la configurazione delle Scorciatoie è necessario premere il tasto + in basso a destra, quindi Salva.

Parametro

I parametri proposti nella configurazione della Scorciatoia dipendono dalle funzioni scelte. La funzione Attiva di una luce collegata ad un relè non offre parametri, ma nel caso in cui la luce sia dimmerabile potete definire la percentuale di luminosità.
Per impostare un parametro cliccare sul tasto Nome Parametro e scegliere quello desiderato, quindi cliccare Conferma.
Una volta scelto il parametro dovete definire il campo Testo Suggerito, che verrà visualizzato dall'utente all'inserimento del valore. La tipologia (numero, testo, vero/falso e password) viene definita in automatico, sulla base del parametro scelto, ma è possibile cambiarla cliccando sul tasto Tipologia.
Cosa rende questa proprietà molto potente? La possibilità di impostare molteplici elementi con lo stesso set in un colpo solo.
Prendiamo il caso di una casa con 10 finestre che desiderate impostare alla medesima percentuale di apertura. Per evitare di creare più scorciatoie che impostano le finestre a percentuali predefinite, potete crearne una sola e impostare come Parametro la Percentuale di apertura; in questo modo all'utente verrà richiesto di inserire la percentuale, e tutte le 10 finestre si apriranno del medesimo valore.
Il medesimo approccio è applicabile per molti altri elementi di un impianto: termostati, luci con dimmer, e così via.
Last modified 6mo ago